Addetto alle lavorazioni di falegnameria

Falegnameria e arredamento

Un mestiere antico che ha saputo integrare nuove tecnologie e progressi contemporanei senza perdere le sue radici. La creazione attraverso una materia viva come il legno si lega alla conoscenza di moderni e sofisticati macchinari.
L’addetto alle lavorazioni di falegnameria interviene nei processi produttivi legati alla produzione di manufatti in legno, sia a carattere industriale che artigianale. Il settore più interessato è quello del mobile e dei serramenti in legno, con una prevalenza di imprese di dimensioni medio/piccole.
Tendenzialmente l’impresa artigiana è lo sbocco ideale per chi cdecide di intraprendere una carriera professionale autonoma.
Qui ci si relaziona costantemente con clienti, fornitori e colleghi; mentre nelle imprese di grandi dimensioni ci si trova invece a contatto quasi esclusivamente con i colleghi e con il capo reparto, più raramente con il titolare dell’impresa.
Grazie al Protocollo di collaborazione sottoscritto con i Comuni di S. Giovanni al Natisone, Manzano, Corno di Rosazzo, Pavia di Udine e con Confindustria, Confartigianato, Confapi e il Cluster Legno, Arredo e Sistema Casa FVG, Casa dell’Immacolata collabora con le filiere legno arredo imbottiti del “made in Italy” regionale, creando e sostenendo nuove possibilità di carriere professionali.

Requisiti di accesso:
Titolo di studio conclusivo del I ciclo (Terza Media).

Durata:
Triennale: 1056 ore (1° anno), 1056 ore (2° anno con stage), 1056 ore (3° anno con stage).

Titolo rilasciato:
Attestato di qualifica professionale.

In quali sedi puoi frequentare questo corso: Fondazione Casa dell'Immacolata Udine

    Richiedi ulteriori informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Email*

    Sede

    Eventuali richieste:

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella
    Privacy Policy